I luoghi di Harry Potter in Gran Bretagna: un itinerario magico

Dopo aver elencato i luoghi di Harry Potter nella capitale inglese, ecco un post che racchiude tutte le location potteriane (legate ai film o ai libri) in terra britannica.

Perché, come ricordavo qui, la Gran Bretagna non è solo Londra, sarebbe come dire che in Italia c’è solo Roma, ovvero un’eresia. E il Regno Unito vanta tante, anzi tantissime location disseminate in tutta l’isola. Non le abbiamo viste tutte, alcune le ho ammirate in passato in solitaria ed è stato bello riconoscerle nei film (penso alla cattedrale di Gloucester o alle Seven Sisters), altre saranno la meta del prossimo viaggio in terra britannica. Infine per alcuni luoghi di Harry Potter mi sono affidata alla mia amica Mammafarandaway che in Inghilterra ci vive, quindi chi meglio di lei?

Dopo questo preambolo infinito, siete pronti a salire sulla vostra Nimbus 2000? Direzione: la Gran Bretagna più magica che esista.

Continua la lettura di I luoghi di Harry Potter in Gran Bretagna: un itinerario magico

I luoghi di Harry Potter a Londra: una città magica

La nostra filosofia di vita è da tempo la seguente:

non cose ma esperienze.

I regali che facciamo ai nostri figli (e che imponiamo ai nonni) non sono mai materiali. Sono abbastanza rigida su questo. A Natale si possono esprimere al massimo due desideri. Mia mamma me ne concedeva uno, tutto sommato sono meno Rottenmeier. Per il resto a nonni e parenti chiediamo soldi. Stessa storia per il compleanno. Credo sia una lezione di vita preziosa anche per i bambini. Se preferiscono giochi o cose materiali, devono rinunciare ad andare a sciare con gli amici, divertirsi a Leolandia o andare al pub a tema Harry Potter.

Non sono ricatti, ma semplici riflessioni. La vita è fatta di scelte. Tutto non si può avere.

Arriverà il giorno in cui preferiranno svaligiare un negozio di abbigliamento piuttosto che andare a una mostra con mamma e papà. Ne sono consapevole. Ma al momento le esperienze e i viaggi hanno ancora la meglio, approfittiamone finché si può.

Ecco perché il nostro regalo per la comunione lo scorso anno è stato il biglietto di ingresso per gli Studios di Harry Potter a Londra. E quest’anno ci sarà, per la stessa ricorrenza della secondogenita, un altro viaggio dedicato ai luoghi di Harry Potter, il maghetto che qui adoriamo in massa.

Continua la lettura di I luoghi di Harry Potter a Londra: una città magica

Sciare con bambini gratis: le località con skipass gratuito o low cost per i più piccoli

Sciare low cost con i bambini è un ossimoro esattamente come avevo scritto per Venezia.

Siamo appena tornati dal nostro consueto soggiorno a Vipiteno tra le meravigliose montagne dell’Alto Adige. E, l’unico giorno in cui abbiamo sciato tutti e cinque con il giornaliero, il prezzo alla cassa è stato di 156 euro (per l’esattezza 181 ma con la cauzione). Considerato che la bambina più piccola rientra nella fascia non pagante, il costo è davvero esorbitante.

Lo sci in famiglia diventa così uno sport non costoso, di più. E sono necessarie misure di risparmio urgenti e reali per quando anche la piccola diventerà utente pagante a tutti gli effetti.

Come chi mi legge ben sa, nel mio blog scrivo esclusivamente di posti in cui sono stata realmente (e credetemi non è assolutamente scontato) e di esperienze che ho vissuto rigorosamente in prima persona con i miei figli (a costo di ripetermi, così non fan tutti). Questo post sarà una piccola eccezione. Troverete un mix tra il nostro vissuto, quello di persone di cui mi fido ciecamente e il frutto di ore di ricerche, in costante divenire.

In questi anni di blogging in cui mi sono trovata più volte a rispondere a domande per me davvero banali ho capito una cosa importante. Non tutti sono in grado di cercare e di orientarsi nel marasma della rete.

Spero quindi che queste informazioni possano risultare utili alle famiglie sciatrici.

Continua la lettura di Sciare con bambini gratis: le località con skipass gratuito o low cost per i più piccoli

Blog di viaggi con bambini al seguito, itinerari on the road formato famiglia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: